Terremoto, sindaco Pieve Torina a radio italiana New York

'Ricostruzione e sviluppo debbono procedere insieme'

(ANSA) - PIEVE TORINA, 28 NOV - Il sindaco di Pieve Torina, Alessandro Gentilucci, ospite della prima radio italiana a New York per parlare di ricostruzione post sisma. È stato ospite della diretta di "Cari amici vicini e lontani", uno dei format di punta di ICN New York Italian Radio, emittente newyorkese che da 35 anni trasmette dalla Grande Mela esclusivamente in italiano.
    "A quattro anni dagli eventi sismici, con una ricostruzione pubblica che non riesce ancora a decollare, a Pieve Torina siamo sempre più convinti che ricostruzione e sviluppo debbano andare di pari passo e stiamo lavorando in questa direzione", ha detto Gentilucci ai microfoni dell'emittente radiofonica. "Mentre mettevamo in piedi i moduli abitativi Sae, progettavamo la realizzazione di una pista ciclabile inaugurata solo pochi mesi fa e che domenica scorsa ha portato oltre mille presenze sul territorio. Sembrava folle allora, ma oggi si è dimostrata una scelta vincente", ha aggiunto il sindaco. "Costruire nuove opportunità, portare la banda larga, offrire a cittadini e turisti che da sempre gravitato in quest'area nuovi servizi significa dare ossigeno al territorio e scongiurare il rischio abbandono", ha concluso Gentilucci. La radio tornerà a collegarsi lunedì 30 novembre con Pieve Torina per affrontare il tema "Vicini nel distanziamento". Per ascoltare la diretta basterà collegarsi alla pagina Facebook della radio alle 17 ora italiana (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie