• Terremoto: Legnini, chance Recovery Fund ma serve sinergia

Terremoto: Legnini, chance Recovery Fund ma serve sinergia

A UrbanPromo, "coraggio, progetti e responsabilità di tutti"

   "Le opportunità offerte dalle risorse del Recovery Fund sono importanti e vanno colte soprattutto per sostenere un processo di rinascita e rilancio dell'economia dei territori colpiti. Ma per compiere il passo decisivo occorrono coraggio, idee e progetti, un nuovo equilibrio tra semplificazione, legalità e le responsabilità che tutti i protagonisti della ricostruzione, in particolare i professionisti, devono mettere in campo". È quanto ha detto il commissario straordinario per il sisma 2016, Giovanni Legnini, concludendo i lavori del seminario sulla ricostruzione in Centro Italia nell'ambito della rassegna UrbanPromo alla Triennale di Architettura di Milano.
    L'incontro, moderato dal vice direttore del Corriere della Sera, Daniele Manca, è servito per fare il punto sulle nuove strategie di ricostruzione dei borghi appenninici distrutti dal sisma, con i contributi di Stefano Boeri, Pierluigi Mantini e Pierluigi Properzi, sulle strategie di sviluppo con le misure contenute nel pacchetto sisma del progetto di Recovery Plan italiano, che vale circa 3,5 miliardi di euro, messo a punto dal Commissario su incarico del premier Giuseppe Conte, e coordinato da Romano Benini, sugli aspetti finanziari, con Andrea Nuzzi di Cassa Depositi e Prestiti e sul contesto istituzionale della ricostruzione, con la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e gli assessori regionali di Lazio e Marche, Claudio Di Berardino e Guido Castelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie