• Comuni: Acquaroli ad Anci, filiera istituzioni per rilancio

Comuni: Acquaroli ad Anci, filiera istituzioni per rilancio

Presidente Marche, obbligo chi governa rappresentare territorio

(ANSA) - ANCONA, 17 OTT - "Una filiera istituzionale, leale e collaborativa, è indispensabile per rilanciare le Marche". Lo ha affermato il presidente della Regione Francesco Acquaroli, portando i saluti all'Assemblea elettiva di Anci Marche, convocata all'Hotel Federico II di Jesi, che poi ha eletto la nuova presidente Valeria Mancinelli, sindaca di Ancona. "Chi governa e amministra non ha un'appartenenza politica, - ha aggiunto - ma un obbligo di rappresentanza di un territorio. Su questa rappresentanza va costruita una filiera istituzionale che sappia individuare le risposte necessarie per ripartire".
    "Saranno mesi intensi e difficili, - ha ammesso - dove la responsabilità e la capacità di fare squadra risulteranno determinati per affrontare la pandemia che abbiamo davanti, per programmare il rilancio delle aree terremotate e la ripartenza economica". Da parte della Giunta regionale "massima disponibilità al confronto, al dibattito, a fare sinergia: elementi fondamentali in democrazia e per promuovere la crescita del territorio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie