Carabinieri: col. Roberti guiderà Reparto operativo Roma

Comandante provinciale lascia Macerata dopo tre anni

   Il col. Michele Roberti, comandante provinciale dei Carabinieri di Macerata, dopo tre anni di intenso lavoro, tra cui le attività d'indagine sull'omicidio della 18enne romana Pamela Mastropietro, lascerà l'incarico per assumerne un altro prestigioso nella capitale, di comandante del Reparto operativo del Comando provinciale di Roma. "I risultati conseguiti in questi tre anni di lavoro - ha scritto in un messaggio di ringraziamento anche ai mezzi d'informazione - non possono essere compiutamente sintetizzati in poche righe, anche perché sono ampiamente noti alla collettività, lasciatemi dire però che essi parlano, ancora una volta, di professionalità, abnegazione, entusiasmo ed altruismo".
    A Macerata arriva il ten. col Massimiliano Mengasini, 53 anni, romano, nuovo comandante del Reparto Operativo del Comando provinciale carabinieri. Dal 2006 al 2011 ha retto la Compagnia di Alatri (Frosinone), dal 2011 ha comandato i Cc dell'aeroporto di Ciampino. Dal 2016 era al 2/o Reggimento Marescialli e Brigadieri di Velletri (Roma). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie