Marche
  • Vescovo Fabriano, grido dei lavoratori non cada nel silenzio

Vescovo Fabriano, grido dei lavoratori non cada nel silenzio

Mons.Massara interviene su crisi occupazionale e vertenza ex JP

(ANSA) - ANCONA, 26 AGO - "Il mio accorato appello a tutte le istituzioni e a ciascuna responsabilità pubblica e privata è quello di non abbandonare in una logorante incertezza le tante famiglie che aspettano una sistemazione definitiva ai loro problemi. Ogni concreta mediazione, utile a sbloccare lo stallo, deve essere tentata". E' quanto afferma il vescovo di Fabriano, Francesco Massara, in un intervento sulla rivista online In Terris nell'urgenza della crisi occupazionale nello storico distretto industriale fabrianese. "Sono vicino ai lavoratori della JP - spiega - e sollecito paternamente chiunque abbia titolo ad esercitare una responsabilità a dare una risposta stabile ai lavoratori che da anni sopportano una condizione di precarietà e impossibilità a progettare il futuro. Fabriano si rialza se i suoi figli tornano ad esercitare l'operosa identità che ha scritto gloriose pagine di storia". "Il grido dei lavoratori non cada nel silenzio", dice il presule, ammonendo che "evangelicamente a repentaglio non è solo il corpo ma anche lo spirito".". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie