Guardia costiera soccorre marittimo colto da malore

Trasportato da motovedetta al porto di San Benedetto

(ANSA) - ANCONA, 08 LUG - La Guardia Costiera ha prestato soccorso ad un marittimo colto da malore a bordo di un'unità da pesca nelle acque antistanti San Benedetto del Tronto. La richiesta di aiuto è arrivata intorno alle 9:30 alla Capitaneria di Porto via radio VHF da parte del comandante di un motopesca, che si trovava a circa 13 miglia nautiche dal porto. Il marittimo lamentava forti dolori toracici e indolenzimento delle articolazioni superiori. E' scattato il dispositivo di soccorso coordinato dalla Sala Operativa della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto che ha disposto l'invio sul posto della motovedetta CP 843 con a bordo un equipe medica del 118 per la prima assistenza direttamente in mare. Il trasbordo del marittimo sulla motovedetta è stato effettuato in alto mare e alle 10:30 l'unità della Guardia costiera è arrivata in porto, dove era in attesa l'ambulanza del 118 per il trasporto del marittimo all'ospedale di San Benedetto del Tronto. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie