• Donna ricattata da tre uomini con fotomontaggio, arrestati

Donna ricattata da tre uomini con fotomontaggio, arrestati

5.000 euro per non avere danni fisici o di immagine

(ANSA) - ANCONA, 26 MAG - Una giovane donna è stata ricattata da tre uomini, che le hanno chiesto 5.000 euro, minacciando danni sia fisici sia sul piano dell'immagine. Strumento del ricatto un'immagine realizzata con un fotomontaggio. Lei però, dopo una serie di messaggi minatori su WhatsApp e mail, si è rivolta ai carabinieri di Civitanova Marche, che dopo indagini coordinate dal procuratore di Macerata Giovanni Giorgio e dal sostituto Erico Barbieri, hanno intercettato due ricattatori alla consegna a Macerata di una borsa contenente banconote contrassegnate e il terzo poco lontano. Nei guai con l'accusa di estorsione in concorso un 33enne dell'entroterra maceratese, ritenuto l'ideatore del ricatto, e due complici: un 46enne del Fermano (con una condanna per guida in stato d'ebbrezza) e un 59enne incensurato, di origini romane. Il primo, che non ha risposto al domande del magistrato, si trova nel carcere di Montacuto. Gli altri due, bloccati con la borsa del denaro, hanno invece fornito informazioni spontaneamente e sono ai domiciliari. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie