Coronavirus: Marche, altri 7 morti, finora 906

Gores, deceduti sei donne e un uomo

(ANSA) - ANCONA, 29 APR - Supera i 900 morti (906) il bilancio delle vittime nelle Marche con coronavirus. Nelle ultime 24ore, fa sapere il Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie, sono decedute altre sette persone nella regione (sei donne e un uomo). Due vittime provenivano dalla provincia di Pesaro Urbino (un 78enne di Urbino e una 98enne di Fano), due da Ancona (una 98enne Falconara Marittima e una 65enne di Senigallia), due da Macerata (una 96enne di Recanati e una 87enne di Castelraimondo), una da Fermo (una 93enne). Finora nelle Marche sono morti in correlazione al Covid-19 552 uomini e 354 donne, di età media 80,4 anni e per il 94,9% con patologie pregresse come le ultime sette persone decedute. Sono 486 i morti che risiedevano in provincia di Pesaro Urbino, 194 in quella di Ancona, 142 nel Maceratese, 64 nel Fermano e 12 in provincia di Ascoli Piceno; altre 8 persone provenivano da fuori regione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie