Marche

Coronavirus: Sciapichetti, avanti lavori Civitanova

Stiamo lavorando alacremente per accelerare i tempi

(ANSA) - CIVITANOVA MARCHE (MACERATA), 3 APR - "I lavori al centro fieristico di Civitanova Marche per realizzare la nuova sede di terapia intensiva vanno avanti". Lo ha detto all'ANSA l'assessore regionale Angelo Sciapichetti. "Se i posti letto saranno 90 o 100 poi lo vedremo, ma quello che posso dire è che stiamo lavorando alacremente per accelerare i tempi e non c'è da aggiungere altro", ha specificato Sciapichetti, evitando così anche di commentare voci e notizie che darebbero la riconversione in forse per ragioni di varia natura, che si sono aggiunte a perplessità espresse da più parti sull'operazione.
    "Ho avuto modo di parlare anche con il presidente della Regione Luca Ceriscioli, oltre che con l'assessore Sciapichetti, ed ho avuto ampie rassicurazioni che il progetto per la nuova terapia intensiva, necessaria a fronteggiare l'emergenza coronavirus, sarà portato a termine", ha invece detto il sindaco di Civitanova, Fabrizio Ciarapica.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie