Marche

Unesco: Boccia sostiene candidatura Carta Filigranata

Presidente Confindustria ha ammirato arte cartaia a Fabriano

(ANSA) -  C'è anche quella del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia tra le 1.400 firme raccolte per sostenere l'iscrizione dell'Arte della Carta Filigranata di Fabriano nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale immateriale Unesco. "Siamo molto soddisfatti per essere riusciti a coinvolgere l'intero territorio marchigiano" fanno sapere dalla Pia Università dei Cartai che, con il sostegno del Comune, della Fondazione Fedrigoni Fabriano, della Fondazione Carifac, entro fine mese depositerà il dossier a Roma. "In occasione di una recente visita a Fabriano, ho avuto l'opportunità di assistere personalmente ad una dimostrazione dal vivo della produzione a mano di un foglio di carta e di una filigrana nei locali de Le Conce, sede della Scuola Internazionale dei Mestieri d'Arte Carifac'Arte. Anche alla luce della rilevanza identitaria di questa arte antica per la realtà cittadino e per la comunità, a nome di Confindustria desidero esprimere pieno sostegno alla candidatura" scrive Boccia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie