Giro d'Italia Under 23,via ad Urbino 4/6

Ceriscioli, sport e cultura raccontano regione straordinaria

(ANSA) - ANCONA, 17 FEB - Partirà da Urbino il 4 giugno, il 43/o Giro d'Italia Under 23 Enel, la più prestigiosa e ambita corsa a tappe al mondo per giovani ciclisti. Alla presentazione ha partecipato, tra gli altri, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli: "Sport e cultura - ha osservato - raccontano una regione straordinaria, come le Marche". Dopo la partenza dalla città ducale la corsa proseguirà con altre dieci frazioni per concludersi il 14 giugno ad Aprica (Sondrio). E' una manifestazione ciclistica prestigiosa che apre le porte al professionismo e che ha consacrato giovani talenti come Moser, Battaglin, Pantani. Partirà dalla città natale di Raffaello "nel 500/o anno dalla morte dell'artista e con le Marche Best in Travel 2020 per Lonely Planet - ha ricordato - Il Giro rappresenta un'occasione sportiva per raccontare la nostra regione puntando sulle due ruote, che costituiscono l'immagine principale della promozione turistica 2020, con Vincenzo Nibali testimonial".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie