Decimo figlio ascolana con 5/o cesareo

Un caso eccezionale ha spiegato il ginecologo Maurizio Arduini

Dà alla luce il decimo figlio sottoponendosi al quinto parto cesareo. E' accaduto all'ospedale San Giovanni Battista di Foligno e per i medici che hanno seguito la donna, di Ascoli Piceno, si è trattato di un intervento operatorio quasi da "guinnes dei primati a livello mondiale".
    "Stiamo raccontando un caso eccezionale, immagino unico in Italia e raro nel mondo", ha spiegato Maurizio Arduini, il ginecologo del reparto di Ostetricia e ginecologia. Raccontando che "la paziente era alla sua decima gravidanza, dopo aver già partorito nove figli, e al suo quinto taglio cesareo ad altissimo rischio per una grave patologia della placenta. Il management della gravidanza - ha aggiunto - richiedeva un particolare impegno, la donna e la bambina che portava in grembo dovevano essere sottoposte periodicamente a controlli specifici ed accurati ma tutto era reso ancora più complicato dalla distanza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie