Arresti Ancona, sit-in Lega in Comune

Iniziativa per tenere alta attenzione, 'Sindaco dimettiti'

(ANSA) - ANCONA, 18 NOV - "Sindaco perché non rispondi dell'operato dei tuoi assessori?; "altro che 'principi del Buon Governo'", dimettiti". Lo hanno scritto su due striscioni esposti in un sit-in davanti alla sede del Comune ad Ancona gli esponenti della Lega. Alla manifestazione, organizzata dalla segreteria comunale, guidata da Primiano Troiano, e dal coordinamento provinciale (Milco Mariani), erano presenti anche il consigliere regionale Sandro Zaffiri, il consigliere comunale Antonella Andreoli e il responsabile provinciale Enti locali Mirko Bilò. L'iniziativa, spiegano gli organizzatori, vuole "tenere alta l'attenzione dell'opinione pubblica" sui presunti casi di corruzione contestati nell'inchiesta in cui sono stati arrestati un geometra comunale e quattro imprenditori per presunti appalti pilotati in cambio di varie utilità. Altre 30 persone, tra cui quattro assessori, sono indagate per ipotesi non connesse alla corruzione: "qualcuno la vuole riportare solo a un piccolo episodio ma non è un piccolo episodio...".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere