Scivola in arrampicata Frasassi, salvo

Un 50enne del maceratese soccorso da un pompiere fuori servizio

Scivola mentre è impegnato in un'arrampicata nei pressi del Santuario della Madonna di Frasassi a Genga (Ancona) e si procura un profondo tagli al capo. Vittima dell'incidente un 50enne del Maceratese: un vigile del fuoco fuori servizio impegnato nella stessa arrampicata, gli ha prestato le prime cure e lanciato l'allarme, raccolto dai colleghi del distaccamento di Fabriano. Una volta stabilizzato, l'uomo è stato caricato a bordo di un fuoristrada, trasportato all'ambulanza del 118 e, quindi, al pronto soccorso dell'ospedale Engles Profili. Gli sono stati riscontrati il taglio al capo, che ha necessitato punti di sutura, escoriazioni al volto e agli arti inferiori. Le sue condizioni sono buone, il è sempre rimasto cosciente e i sanitari lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti del caso per verificare l'eventuale presenza di fratture alle gambe. Potrebbe essere dimesso già in giornata.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie