Ascoli, valigie in piazza lista giovani

'Troppi ragazzi costretti ad andarsen per mancanza prospettiveì

Piazza del Popolo, ad Ascoli, per qualche ora, si è trasformata in una sorta di stazione ferroviaria, con decine di valigie a terra, sui lastroni, e cartelli con messaggi di giovani che hanno deciso di lasciare la città per mancanza di lavoro e di prospettive. Si tratta di una "provocazione" messa in scena dai ragazzi di "Fuori dal tunnel", lista dei giovani che si presenta alle elezioni comunali di domenica prossima con un proprio candidato sindaco e che si è formata proprio per lanciare un segnale di allarme per lo spopolamento della città e per la costante 'fuga' di molti ragazzi costretti ad andarsene per mancanza di prospettive e di lavoro. "Ormai a ridosso di un voto che riteniamo possa essere decisivo per il futuro della città, - spiega il candidato sindaco Alberto Di Mattia - una città che rischia di restare senza cittadini, abbiamo voluto lanciare una provocazione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie