Marche

Anci, personale e norme per post sisma

Associazione a Commissioni lavori pubblici e ambiente Senato

Il più grande cantiere che va sbloccato in Italia è la ricostruzione post-sisma e per farlo, oltre ad interventi normativi ad hoc, servono più assunzioni di personale negli enti locali. A sottolinearlo è l'Anci, nel corso di un'audizione sul decreto sblocca cantieri all'esame delle Commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato. In sede di conversione del provvedimento "si chiede che venga in generale potenziato il personale a supporto delle attività che stanno svolgendo i Comuni e che sia ulteriormente potenziato in ragione del trasferimento delle funzioni". In generale, l'Anci esprime la sua soddisfazione "per un provvedimento che accoglie la maggior parte delle proposte" dell'associazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie