Reddito, code Poste Marche,molti nei Caf

Domande presentate da italiani e stranieri

Niente ressa o code negli uffici postali marchigiani, ma afflusso superiore al consueto nei Caf per il primo giorno di presentazione delle richieste per il reddito di cittadinanza o della pensione di cittadinanza: in molti hanno avevano già scadenzato appuntamenti per le domande, che quindi arriveranno un po' alla volta, dopo aver compilato i moduli per l'Isee. Nei Caf Cisl delle Marche, ad esempio, spiega la responsabile Fabiola Tarabelli, in due ore stamattina sono state messe in elaborazione una cinquantina di domande. Sono state presentate quasi in parti uguali da cittadini di origine italiana - molti gli uomini di età media sulla cinquantina e poche donne - e straniera. Tra questi ultimi ci sono diverse donne e giovani.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie