Marche

Incendio in azienda, spento dopo nove ore

Intervento Vvf alla Marvit di Osimo Stazione, tetto a fuoco

E' stato necessario un intervento di nove ore da parte dei vigili del fuoco per spegnere il violento incendio scoppiato all'interno dell'azienda Marvit, che produce minuterie metalliche, in via dell'Industria a Osimo Stazione. Le fiamme, domate solo verso le 17, hanno distrutto un terzo della copertura dello stabilimento, causando un'alta colonna di fumo nero. L'edificio non ha riportato danni strutturali: non sarà agibile la parte produttiva finché non verrà realizzata la nuova copertura mentre il magazzino non ha subito danni. In via precauzionale i 120 addetti sono stati fatti evacuare dallo stabilimento durante le operazioni di spegnimento: nessuno è rimasto ferito o intossicato. Sul posto hanno operato 47 unità dei pompieri provenienti da varie parti della regione, con 22 automezzi. Ad accelerare il rogo anche i pannelli fotovoltaici a loro volta avvolti dalle fiamme, di natura accidentale, forse scaturite da scintille di saldatrice durante lavori di impermiabilizzazione della copertura. Per i rilievi del caso sopralluogo anche del personale della polizia giudiziaria per accertare con precisione le cause del rogo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie