Marche

Lavori residenza anziani Inrca Appignano

60 posti letto. Ceriscioli, sarà altra struttura eccellenza

Sessanta posti letto con diversi livelli assistenziali, 30 in residenza protetta e 30 per residenza sanitaria lungo-degenti, per un investimento di 7,5 milioni di euro. Al via i lavori per realizzare la nuova struttura sanitaria Inrca ad Appignano. "Alcuni anni fa - ha commentato il presidente della Regione Luca Ceriscioli in visita al cantiere insieme all'assessore Angelo Sciapichetti - il sindaco mi segnalò l'esigenza per la comunità di far ripartire questa struttura sanitaria che ha una storia. Con impegno e determinazione oggi vediamo il cantiere avviato. Sarà una struttura di qualità - ha aggiunto, parlando di "tempi ragionevoli" di realizzazione - perché gestita dall'Inrca che per eccellenza effettua ricerca sulla gestione degli anziani".
    Erano presenti anche il sindaco di Appignano Osvaldo Messi e Gianni Genga, direttore dell'Inrca nato nel 1975 come attività ospedaliera nell'ambito della riabilitazione per persone anziane, riconosciuta e convenzionata dalla Regione nel 1977.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie