Marche

Lascia 100 gr hascisc su treno, denunciato

Stupefacente in borsello,si era rivolto a Polfer per recuperarlo

Dimentica il borsello sul treno proveniente da Roma e si rivolge alla polizia ferroviaria di Fabriano per recuperarlo. Gli agenti chiamano il capotreno che trova l'oggetto e lo consegna agli operatori della Polfer di Ancona. Quest'ultimi, nell'eseguire alcuni controlli a titolo precauzionale notano nella borsa un involucro contenente quasi 100 gr di hascisc. Quando l'uomo, un 49enne italiano, si è presentato per ritirare il bagaglio dimenticato, messo di fronte all'evidenza dei fatti, ha riconosciuto il possesso dello stupefacente ed è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie