Marche

Ceriscioli, in manovra gestione macerie

Buona notizia, attività prosegue come fino ad ora stabilito

Allarme rientrato per la gestione delle macerie post sisma."Per fortuna il contenuto dell'articolo 28 che dava alla Regione l'autonomia nella gestione delle macerie è riapparso in uno degli ultimi commi della legge, il 1131. Quindi una buona notizia. Recuperata in zona Cesarini.   Meglio così. Pertanto tutta la gestione delle macerie continua come sino ad ora stabilito. Ci sembrava davvero incomprensibile, come avevamo già dichiarato, che questa attività non venisse prorogata". Così in una nota il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. "Invieremo comunicazione ufficiale al consorzio Cosmari per ripartire con le attività" ha dichiarato il responsabile della Protezione Civile David Piccinini, chiarendo una situazione che ha colto di sorpresa anche il Dipartimento nazionale. Ceriscioli parla comunque di una "legge di bilancio raffazzonata e scritta di corsa" anche "sulla vicenda delle macerie del terremoto. Una norma confusa e caotica".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie