Marche

Segretari province Pd indicano Gostoli

Serve unità, ricucire fratture crisi economica e sisma

(ANSA) - ANCONA, 26 OTT - Preoccupati per il dibattito che si è aperto in vista del congresso regionale e convinti della "assoluta necessità di unità per il rilancio del Pd delle Marche", i segretari provinciali del Pd di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo e Macerata hanno chiesto la disponibilità a candidarsi a segretario regionale del partito a Giovanni Gostoli, che oggi guida la Federazione provinciale di Pesaro Urbino. E' il risultato di un incontro stasera tra i 5 segretari provinciali e il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. Tra gli obiettivi, informa una nota, c'è quello cogliere una grande opportunità di ricostruzione del Pd, "al fine di rilanciare l'azione del partito e governo regionale, ma soprattutto preparare al meglio la sfida delle prossime elezioni europee e amministrative del 2019". Nelle Marche il rilancio del Pd può avvenire attraverso "una profonda comprensione e ricucitura delle fratture nella società marchigiana aperte dalla crisi economica e da quelle provocate dal sisma nel Centro Italia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie