Gdf, pellet con falso marchio Epal

Trovati 736 bancali pellet con falso marchio certificazione

(ANSA) - MACERATA, 4 SET - La Guardia di Finanza di Civitanova Marche ha individuato a Potenza Picena un'azienda che commercializzava pallet di ignota provenienza, sostituendo alcuni componenti ed apponendovi il marchio di qualità Epal. I pallet certificati Epal rispondono ad uno standard europeo di qualità in quanto prodotti secondo precise regole ecologiche e igienico-sanitarie. Le Fiamme Gialle hanno rinvenuto in un laboratorio 736 bancali sui quali era già stato apposto senza alcuna autorizzazione il timbro a caldo Epal. Sequestrato anche l'utensile per la marchiatura a caldo e la piastra metallica riportante il marchio registrato Epal. Un italiano e un rumeno, sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per il commercio di merce contraffatta e prodotti industriali recanti false indicazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie