/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Guidesi, 'taglio dei tassi della Bce sia forte ed evidente'

Guidesi, 'taglio dei tassi della Bce sia forte ed evidente'

'Sennò non saremo soddisfatti. Serve un segnale per le imprese'

MILANO, 06 giugno 2024, 12:10

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"L'auspicio è che ci sia un taglio dei tassi forte ed evidente dopo tutta questa attesa. Se sarà un piccolo taglio come previsto, non saremo assolutamente soddisfatti" perché "c'è bisogno di un segnale forte all'economia e per le imprese". Lo ha detto l'assessore della Regione Lombardia allo Sviluppo Economico Guido Guidesi a margine della presentazione dell'edizione 2024 di Startcup Lombardia, la competizione per start up sostenuta dalla Regione, in relazione alla conferenza stampa di oggi della presidente della Bce Christine Lagarde e al taglio dei tassi di interessi previsto.
    "Da un anno evidenziamo che una politica monetaria così forte e tradizionalistica, rispetto a un'inflazione che invece non ha cause tradizionali - ha aggiunto Guidesi - probabilmente rischiava di comportare il procastinare della calendarizzazione degli investimenti delle aziende e così è stato, perché l'accesso alla liquidità è difficoltoso e molto costoso".
    Per questo, secondo Guidesi occorre "un segnale forte per le nostre imprese" e che "l'ingessatura da parte della Bce finisca".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza