Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Vallepicciola è il miglior “Vino pop” secondo il sommelier Luca Gardini

Vallepicciola è il miglior “Vino pop” secondo il sommelier Luca Gardini

Per ill campione del mondo 2010 ha il miglior rapporto qualità prezzo

Il Chianti Classico 2018 della cantina di Castelnuovo Berardenga (Si) è il numero uno dei "Vini Pop” per il miglior rapporto qualità prezzo, nella classifica firmata da Luca Gardini, campione del mondo dei sommelier 2010, su Gazza Golosa – Gazzetta dello Sport. Il “Quercegrosse” 2018, Merlot in purezza, ha meritato i Tre Bicchieri del Gambero Rosso. A questi prestigiosi riconoscimenti, si aggiungono ottimi punteggi, sia nazionali che internazionali nelle classifiche di James Suckling con 93/100, WineSpectator 92/100 e il Gold Award del Merano - The Wine Hunter.

   La cantina Vallepicciola, ha presentato i vini super premiati a Milano dove l’abbinamento con la cucina di chef Giuseppe Postorino al ristorante Alchimia, ha consentito di apprezzare la lavorazione in purezza di Sangiovese, del Merlot e del Pinot Nero, vitigno insolito per il Chianti Classico, ma capace di raggiungere alti livelli enologici. Il risotto “Milano -Langhe con tartare di Fassona e polvere di nocciole” e la “Guancia di vitello brasata al Chianti con crema di zucchine e spinaci” perfetti com il Chianti Gran Selezione 2017 e con Quercegrosse 2018.

   La cantina situata ad una manciata di chilometri da Siena è proprietà di Bruno Bolfo, si avvale della professionalità del celebre enologo Alessandro Cellai ed è guidata dall’amministratore delegato Alberto Colombo, originario di un’altra capitale del vino, il Piemonte. 275 ettari dei quali 105 ettari vitati, un terzo a Sangiovese e due terzi a vitigni internazionali, di cui 13 di Pinot Nero. In produzione e in degustazione a Milano, anche una bollicina, metodo classico, da Sangiovese in purezza, notevole interpretazione del territorio per coerenza stilistica e freschezza.

   La presenza di Luca Gardini, tra i migliori narratori di vino italiano, già miglior sommelier al mondo, ha consentito di conoscere a fondo non solo le note enologiche dei vini di Vallepicciola, ma di viverne, grazie alle doti del sommelier, le più profonde caratteristiche e l’identità del territorio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie