Lombardia

Bernardo, ho portato l'arma in ospedale ma non in corsia

Il candidato sindaco del centrodestra a Milano,denuncerò Usuelli

(ANSA) - MILANO, 24 LUG - "La pistola non l'ho mai portata in corsia in mezzo ai bambini. Sono sicuro al 100%. Se qualcuno mi ha visto vada in Procura con le fotografie. Io sono entrato con l'arma in ospedale, l'ho avuta addosso, se la notte rimango in ospedale. Visto che sono stato minacciato, mi è capitato di portarla, ma mai in corsia ne mai succederà": il candidato sindaco del centrodestra a Milano, Luca Bernardo, che è primario di Pediatria all'ospedale Fatebenefratelli ha replicato così all'accusa del consigliere lombardo di +Europa, Michele Usuelli di essere entrato con un'arma in reparto. E spiega di aver dato "mandato al mio legale di denunciare penalmente per diffamazione".
    Nel frattempo si è infiammata la polemica politica fra il centrodestra e il centrosinistra. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie