Lombardia

Lite sul treno Lecco-Milano, 63enne finisce in ospedale

Il ferito aveva invitato due giovani a indossare la mascherina

(ANSA) - LECCO, 21 LUG - Invita due passeggeri sul treno Lecco-Milano a indossare la mascherina, riceve un pugno e deve ricorrere alla cure mediche. L'episodio è accaduto su un treno della linea Lecco-Milano e il convoglio è stato fermato alla stazione di Olgiate Molgora (Lecco) per l'intervento dei soccorritori, come richiesto dal capotreno, con l'equipe del 118 che ha medicato il passeggero e accompagnato in codice verde al Pronto Soccorso dell'ospedale Mandic di Merate (Lecco) e dei carabinieri di Merate che hanno ricostruito l'accaduto e sentito i due giovani coinvolti nell'episodio e chi ha sferrato il pugno al 63enne. I treni sulla linea Lecco Milano hanno subito ritardi. (ANSA).

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie