Lombardia

COVID: il punto in Lombardia

Battaglia sui dehors a Milano, il sindaco Sala chiede tolleranza

(ANSA) - MILANO, 23 GIU - Continuano a diminuire in Lombardia i ricoverati nelle terapie intensive (-1) e nei reparti (-39. A fronte di 32.980 tamponi effettuati, sono 131 i nuovi positivi, con un rapporto dello 0,3%. Sono 3 i decessi.
    "Per Astrazeneca le dosi che ci daranno saranno sufficienti per le secondi dosi a chi ne diritto, per gli altri tipi di vaccino, al momento abbiamo avuto notizie in modo informale dalla struttura centrale di Roma, che nel corso del mese di luglio ci potrebbe essere delle riduzioni degli altri vaccini".
    Lo ha detto il coordinatore della campagna vaccinale della Regione Lombardia, Guido Bertolaso. "Questo creerebbe problemi non solo alla Lombardia, ma soprattutto alle Regioni più virtuose che hanno una pianificazione a medio lungo termine - ha aggiunto -. Noi abbiamo 100 mila prenotazioni al giorno fino al 4 agosto. Se dovessimo ricevere forniture inferiori a questi quantitativi ci sarebbero problemi". Rassicurazioni sono però arrivate dalla struttura commissariale gestita dal generale Figliuolo, secondo cui "la differenza tra le consegne di giugno e quelle di luglio sarà pari al 5% circa. Nel terzo trimestre dell'anno, le previsioni relative ai vaccini a Rna messaggero sono assolutamente coerenti con l'obiettivo del piano".
    Intanto la vicepresidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha presentato oggi una piattaforma in grado di monitorare e analizzare costantemente l'andamento del piano vaccinale anti-Covid, attraverso una serie di dati su vaccinazioni, tamponi, ricoveri, decessi e altro ancora. Lo strumento permette la valutazione su efficacia, impatto e sicurezza della campagna.
    Si infiamma infine la battaglia sui dehors esterni dei locali. Il Municipio 1 di Milano, quello che corrisponde al centro città, ne chiede la chiusura anticipata, adottando una sorta di coprifuoco. Una richiesta che non trova d'accordo il sindaco Giuseppe Sala. "È un anno particolare in cui c'è bisogno di lavorare", ha detto il primo cittadino. "Capisco il fatto che in alcune vie sia difficile ma chiedo un po' a tutti tolleranza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie