Riapre l'Armani Silos, 'segno di ripartenza'

Estesa fino all'estate Heimat. A Sense of Belonging di Lindbergh

(ANSA) - MILANO, 03 MAG - "La riapertura di Armani/Silos è un segno di ripartenza e di ottimismo: senza cultura e senza bellezza non ci può essere futuro": così Giorgio Armani annuncia la riapertura di Armani/Silos da mercoledì 5 maggio e l'estensione fino all'estate di Heimat. A Sense of Belonging, l'esposizione dedicata a Peter Lindbergh, con un'ampia selezione che ripercorre vari decenni del lavoro del fotografo. "Nelle arti - dice Armani - gli uomini esprimono le proprie qualità più alte: fantasia, invenzione, creazione; il duro lavoro che sta dietro alla realizzazione di un'idea. La bellezza ispira, nutre, fa bene". Da mercoledì sarà possibile visitare anche la collezione permanente, un excursus sulle creazioni di Giorgio Armani dal 1980 a oggi, suddiviso secondo temi che hanno ispirato e che continuano a ispirare il suo lavoro creativo. Armani/Silos sarà aperto al pubblico il mercoledì e la domenica dalle 11 alle 19 e da giovedì a sabato dalle 11 alle 21. L'accesso sarà possibile con prenotazione obbligatoria nel fine settimana e nei festivi, entro il giorno che precede la visita. La prenotazione è consigliata per tutti gli altri giorni. La riapertura degli spazi espositivi avverrà adottando le misure cautelative disposte dalle autorità competenti.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie