Cena stellata delivery per Re.Me.Diet del San Raffaele

Iniziativa con gli chef Giuseppe Iannotti e Chicco e Bobo Cerea

(ANSA) - MILANO, 08 APR - Gli chef Giuseppe Iannotti e Chicco e Bobo Cerea con il pastry chef Roberto Rinaldini realizzano una cena stellata formato delivery, lungo tutto lo stivale. I proventi sosterranno il progetto Re.Me.Diet volto a studiare come la dieta mediterranea possa agire efficacemente nella prevenzione e nella cura di malattie renali e metaboliche.
    Venerdì 23 aprile chi vorrà sostenere la ricerca scientifica dell'Istituto di Ricerca Urologica (URI) dell'IRCCS Ospedale San Raffaele e, in particolare, il progetto Re.Me.Diet potrà ordinare, direttamente dal sito del San Raffaele, una cena delivery stellata a più mani ispirata al concetto di evoluzione della dieta mediterranea e ricevere a casa propria le prelibate proposte gastronomiche in pratiche box, dotate di istruzioni per finalizzare la preparazione del piatto che arriva sottovuoto.
    L'iniziativa ha lo scopo di sostenere il progetto Re.Me.Diet, studio scientifico di ricerca traslazionale promosso da due ricercatori dell'Istituto di Ricerca Urologica dell'IRCCS Ospedale San Raffaele, il dr. Francesco Trevisani, nefrologo, e la d.ssa Arianna Bettiga, nutrizionista. Obiettivo del progetto è dimostrare come una corretta alimentazione che segua i principi della dieta mediterranea sia in grado di modificare l'espressione dei nostri geni, proteggendoci dall'insorgenza di patologie renali e metaboliche. Con le istruzioni verrà comunicato anche un link per connettersi in diretta alle ore 20.00 con gli chef e i responsabili del progetto Re.Me.Diet, che insieme daranno il benvenuto virtuale agli ospiti della cena benefica. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie