Covid:positivi 7 infermieri vaccinati ospedale Abbiategrasso

Con doppia dose Pfizer a gennaio, solo due con sintomi lievi

(ANSA) - MILANO, 02 APR - Un focolaio di Coronavirus, più precisamente della variante inglese, è stato identificato all'ospedale di Abbiategrasso, nel Milanese, dove sono risultati positivi 7 infermieri vaccinati a gennaio con due dosi Pfizer.
    Di questi solo due avevano sintomi lievi, ovvero alterazione del gusto, cefalea e raffreddore, gli altri non avevano sintomi e hanno scoperto di essere positivi con i controlli. Dei 7 solo uno lavora in un reparto Covid.
    "Il messaggio - ha spiegato Nicola Mumoli, primario di Medicina degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso - è che il vaccino va fatto velocemente e ad ampio raggio. Ora, sette giorni dopo la positività gli infermieri stanno tutti bene".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie