Salute: i 5 consigli per idratarsi anche in inverno

Studio, sete si avverte il 40% in meno con il freddo

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - Rispetto alla stagione estiva in inverno il bisogno di bere si percepisce di meno e restare correttamente idratati può risultare più difficile. Uno studio internazionale citato da Sanpellegrino dimostra che in inverno si tende ad avere fino al 40% di sete in meno, rischiando così di andare incontro alle conseguenze della disidratazione.
    Per questo il sito In a bottle ha stilato una lista di 5 consigli per restare idratati in inverno: il primo è tenere sempre una bottiglia d'acqua in vista per ricordarsi di continuare a bere durante il giorno. Bisogna inoltre mangiare cibi che hanno un alto contenuto di acqua, avere sempre un bicchiere d'acqua accanto durante i pasti ed è utile anche usare dei promemoria sul cellulare per ricordarsi di bere.
    Ci si può anche idratare ma con gusto, bevendo acqua frizzante o aggiungendo una fetta di limone, lime o zenzero.
    È consigliato quindi anche in inverno limitare l'assunzione di bevande zuccherate che possono portare al consumo eccessivo di calorie. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie