Calcio: torna Tavecchio, è presidente dilettanti Lombardia

Battuto Pasquali, 380 voti per l'ex numero 1 della Figc

(ANSA) - MILANO, 09 GEN - Carlo Tavecchio rientra nel mondo del calcio. L'ex presidente della Figc, dimessosi nel 2017 dopo la mancata qualificazione dell'Italia ai Mondiali 2018, è stato infatti eletto presidente del Comitato Regionale Lombardia dei Dilettanti.
    Nelle elezioni, che si sono tenute oggi online (con diverse difficoltà), il 77enne dirigente di Ponte Lambro (Como) ha battuto Alberto Pasquali, 62enne medico di Brescia dal 2007 delegato Lnd per la sua città: 380 voti per Tavecchio, 366 voti per il suo avversario e cinque schede bianche l'esito delle votazioni.
    "Non conoscevo bene Alberto Pasquali, gli faccio i complimenti e il risultato di queste elezioni mi farà pensare", le prime parole di Tavecchio come nuovo presidente del Comitato Regionale Lombardia dei dilettanti.
    "Ho lasciato da 7 anni, che con i mezzi di oggi sono un'eternità - ha proseguito Tavecchio, già presidente della Lega Nazionale Dilettanti dal 1999 al 2014 -. La stagione che ci aspetta è drammatica, io non credo che ci siano i presupposti per fare un campionato in questo momento. Ci sono troppe partite da giocare, e non faccio considerazioni sul fatto che ci siano gironi da 18 squadre". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie