'Migliorano ricoveri e situazione nei ps lombardi'

Fontana: 'Legge regionale va bene, va aggiornata e applicata'

(ANSA) - MILANO, 28 NOV - "Nei pronto soccorso non c'è più la situazione che due settimane fa era veramente preoccupante, ma anche il numero dei ricoveri da 4-5 giorni quotidianamente si riduce e questo ci fa sperare che sia veramente iniziata la curva di discesa". Così il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha commentato a Tgcom24 la situazione della pandemia in regione.
    Per quanto riguarda un'eventuale riforma della sanità lombarda, Fontana ha spiegato che "bisogna ripartire da legge che c'è già, che è una buona legge che va semplicemente aggiornata e applicata. Ci sono da rendere più efficienti i servizi sul territorio, però non è tanto la legge che era manchevole, il problema vero sono stati i tagli alle risorse che hanno determinato in maniera devastante questa situazione. Negli ultimi dieci anni sono stati tagliati 37 miliardi in tutto il paese, e quindi potremo avere la legge migliore del mondo ma se non abbiamo le risorse c è poco da fare".
    Per Fontana, occorre quindi "una valutazione nazionale sul futuro della nostra sanità, che non va utilizzata come mezzo per risparmiare e per fare cassa. Credo - ha concluso - che la sanità e il welfare devono essere il primo punto di partenza di tutte le politiche, e poi si ragiona del resto". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie