Atalanta: Gasperini, fiduciosi per grande partita

'Giocare ad Anfield per noi è un enorme traguardo'

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - "Giocare a Liverpool, in questo stadio, in questo momento per noi è un enorme traguardo: credo ci siano i presupposti per una grande prestazione, siamo fiduciosi". Alla vigilia del match di Anfield Road, Gian Piero Gasperini prova a essere ottimista per la sua Atalanta: "Una partita di grande difficoltà contro una squadra che sta facendo cose straordinarie - spiega il tecnico -. Rispetto alla partita di Bergamo dovremo essere più bravi a evitare gli errori che hanno provocato i primi gol determinando un divario così ampio. Non dobbiamo regalare situazioni così evidenti".
    Dallo 0-5 del 3 novembre alla rivincita per cercare di difendere il secondo posto, attualmente ex aequo con l'Ajax a quota 4 nel girone, il passo non è breve: "Non abbiamo ancora smesso di cercare di imparare dalle esperienze che abbiamo superato. Io vedo la squadra nella sua globalità, per me non c'è un reparto più importante degli altri - rimarca Gasperini -.
    Dobbiamo stare compatti e ordinati: l'importante è non concedere spazi ad avversari veloci, tecnici e con una percentuale di errore molto bassa, altrimenti è difficile rimediare. Magari possiamo provare a sfruttare meglio le palle inattive, in altri periodi uno dei nostri punti forti". L'allenatore nerazzurro non si pone limiti: "Non so se sia il momento più alto dell'Atalanta, mi auguro ce ne siano di più alti - chiude -. Non abbiamo le risorse delle concorrenti più forti della Champions League. Dobbiamo sbagliare il meno possibile, non vogliamo perdere posizioni nel ranking. Ma l'importante è poter continuare a competere a questi livelli". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie