8.8 Mln per 158 progetti volontariato

Assessore, sosteniamo iniziative per chi è più in difficoltà

(ANSA) - MILANO, 24 NOV - Quest'anno, in Lombardia, il 48% delle associazioni del terzo settore ha dovuto fermare completamente le proprie attività a causa della pandemia da Coronavirus. Con il bando volontariato 2020 Regione Lombardia ha messo in campo 8,8 milioni di euro per sostenere queste e tutte le realtà impegnate a fornire un sostegno al prossimo. In totale abbiamo sostenuto 158 progetti e 315 iniziative.. Lo comunica l'assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità, della regione, Stefano Bolognini, in una nota assicurando che "la Lombardia c'è e sostiene tutti, a partire da chi è più in difficoltà".
    Secondo i dati forniti dalla Confederazione Regionale dei centri di servizio per il volontariato (CSV), oltre allo stop totale di quasi la metà delle associazioni lombarde, le realtà del terzo settore registrano nella nostra regione per il 23% attività dimezzate. Il 22% le ha parzialmente ridotte. Solo il 7% del totale ha continuato a operare come prima dell'emergenza.
    "È anche per rispondere a questa situazione - chiarisce l'assessore - e aiutare le organizzazioni del terzo settore nel loro quotidiano impegno che Regione Lombardia ha stanziato 8,8 milioni di euro. Siamo molto soddisfatti per i risultati ottenuti, soprattutto per la quantità e la qualità dei progetti.
    Si tratta di iniziative che hanno permesso di coprire tutto il territorio regionale". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie