Vaccini: clown e caramelle per i bimbi all'ospedale militare

A Milano partita la campagna 2-16 anni con Asst Ss.Paolo e Carlo

(ANSA) - MILANO, 20 NOV - Tra divise militari, clown e caramelle, si sono vaccinati i primi 300 bambini accompagnati dai genitori all'ospedale militare di Baggio, a Milano, dove oggi è partita la campagna di vaccinazione antinfluenzale dedicata ai minori fra i 2 e i 16 anni, in collaborazione con l'Asst Santi Paolo e Carlo.
    Nella Giornata universale del bambino, i piccoli che dovevano vaccinarsi hanno ricevuto l'accoglienza gioiosa dei clown dell'Associazione Veronica Sacchi, che hanno intrattenuto grandi e piccini all'interno delle tende militari durante la compilazioni dei moduli di consenso informato. Dopo la vaccinazione spray all'interno degli ambulatori, eseguita dai medici dell'Esercito italiano, per tutti una 'medaglia al coraggio'.
    "Abbiamo già oltre 2.000 vaccinazioni per bambini prenotate tramite il Call Center Regionale 8000.638.638, che si sommano a quelle per gli adulti che abbiamo avviato dal 9 novembre scorso" ha dichiarato il direttore generale dell'Asst Santi Paolo e Carlo, Matteo Stocco. L'attività di vaccinazione, su disposizione del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, come sottolinea una nota rientra nell'ambito delle molteplici attività realizzate dall'Esercito e da tutte le Forze armate italiane a sostegno della popolazione nel corso dell'emergenza Covid-19. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie