Incita sui social a violenza contro Polizia, denunciato

'Non so che cosa mi è passato per la testa'

(ANSA) - BRESCIA, 20 NOV - Nei giorni scorsi un giovane 25enne, residente in Valle Camonica, ha pubblicato sul proprio profilo Facebook frasi offensive che incitavano alla violenza verso i poliziotti. E' stato denunciato Espressioni che non sono passate inosservate agli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Darfo Boario Terme (Brescia) che, dopo aver visionato diversi profili Facebook, sono riusciti a risalire all'autore del post.
    Il giovane ha confermato ai poliziotti di averlo pubblicato spiegando: "Non ho idea al momento della pubblicazione a cosa stessi pensando" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie