Fondi Lega: presunto prestanome scarcerato, ai domiciliari

Accolta richiesta difesa

(ANSA) - MILANO, 20 NOV - È stato scarcerato e posto agli arresti domiciliari Luca Sostegni, il presunto prestanome del commercialista Michele Scillieri, in cella dallo scorso luglio nell'ambito dell'indagine milanese su Lombardia Film.Commission e sui presunti fondi neri alla Lega.
    Lo ha deciso oggi il gip Giulio Fanales, accogliendo la richiesta della difesa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie