Rifiuta mascherina in metro e minaccia vigilantes, arrestato

A Milano 71enne con coltello disarmato e preso dalla polizia

(ANSA) - MILANO, 24 OTT - Un uomo di 71 anni è stato arrestato dalla polizia dopo aver minacciato con un coltello addetti dell'Atm che gli avevano chiesto di indossare la mascherina mentre si trovava alla fermata della metropolitana di Milano. E' accaduto ieri mattina alla stazione di Lambrate ma è stato comunicato solo oggi dalla questura.
    Secondo quanto riferito una volante è stata inviata sul posto dopo la richiesta di due vigilanti dell'Atm, minacciati con un coltello dalla lama di 20 centimetri dal pensionato che voleva salire sulla metro senza indossare la mascherina.
    Gli agenti hanno disarmato l'uomo, che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, indagato per porto d'armi e multato per la violazione della normativa Covid-19. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie