Mostre: i 'luoghi sparsi' di Enrico Camporese

24 foto a Palazzo Castiglioni per Photofestival

(ANSA) - MILANO, 02 OTT - Sono "Luoghi sparsi tra realtà e metafisica" quelli immortalati dal fotografo veneziano Enrico Camporese, in mostra fino al 15 ottobre a Palazzo Castiglioni, a Milano, nell'ambito del Photofestival, la manifestazione promossa da AIF - Associazione Italiana Foto & Digital Imaging, in collaborazione con Confcommercio Milano, patrocinata da Regione Lombardia e Comune di Milano.
    "24 immagini tra bianco e nero e colore, fotografie che -racconta la curatrice Ornella Roccuzzo - raccontano luoghi non solo geografici ma soprattutto emozionali, architettonici o metaforici, abitati o in apparenza deserti, dove la vita è spesso una presenza, un'assenza, un'inclinazione della luce. Ogni fotografia un luogo, ogni luogo un racconto, qualcosa che lasci un segno, un segnale, un significato, un'emozione.
    Imma-gini che offrono, agli occhi di chi guarda, viaggio e sosta, sollecitano curiosità e riflessione. Lo sguardo dell'Autore, alla continua ricerca di linee, luci e ombre e spazi, muta la prospettiva del già visto o del mai visto così".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie