Teatro: Piccolo, aumento consiglieri Cda per superare stallo

In odg prossima seduta cooptazione altri due membri

(ANSA) - MILANO, 29 SET - Un allargamento del Consiglio di amministrazione del Piccolo Teatro di Milano, da sei membri a otto, per scavalcare l'ostruzionismo dei due consiglieri di Regione Lombardia, che hanno più volte disertato le sedute per la designazione del nuovo direttore, che prenderà il posto di Sergio Escobar.
    Sembra essere questa la soluzione trovata dagli altri soci del Cda del teatro, come recita l'ordine del giorno della seduta convocata per giovedì mattina: "nomina per cooptazione di due consiglieri secondo il dettato di cui all'articolo 10 della statuto vigente". La soluzione metterebbe così in un angolo la Regione Lombardia e i suoi due consiglieri che non riuscirebbero più a fare ostruzionismo con un consiglio allargato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie