Indagati amici della ragazza morta per mix di alcol e droga

Hanno trascorso la notte con la vittima e chiamato i soccorsi solo la mattina dopo

Un ragazzo di 32 anni e una ragazza di 24 anni, entrambi italiani, sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Brescia per la morte della 24enne trovata senza vita ieri mattina in casa sua.
L'ipotesi è quella di morte come conseguenza di altro reato, perché secondo gli inquirenti la 24enne è stata stroncata da un mix di alcol e droghe pesanti assunti in compagnia dei suoi due amici, ora indagati.
Verrà effettuata domani l'autopsia sul corpo della ragazza.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano



Modifica consenso Cookie