Tamponi per chi rientra da Grecia, Spagna, Croazia e Malta

Fontana: "Non possiamo rendere vani i sacrifici fatti'

(ANSA) - MILANO, 13 AGO - Tutti coloro che rientrano da Grecia, Spagna, Croazia e Malta "dovranno contattare il 116 117 oppure i dipartimenti della Ats e segnalarsi ed entro 48 ore gli verrà fatto il tampone": lo ha spiegato l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. "Il protocollo per il settore agricolo - ha ricordato l'assessore - prevede il tampone per i lavoratori stagionali". Controllo costante da parte delle ATS anche per coloro che hanno contatti stretti con persone anziane. come le bandati.
    "Amiche e amici lombardi, è confermato l'obbligo del tampone entro 48 ore per chi rientra in Lombardia da: Grecia, Spagna, Croazia e Malta" ha confermato il presidente Attilio Fontana. "Non possiamo rendere vani i sacrifici e il lavoro fatto contro il virus in questi mesi importandolo nuovamente dall'estero".
 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie