Ripescato nell'Adda cadavere di donna, non ha documenti

Nessuna denuncia di scomparsa nella zona di ritrovamento

(ANSA) - TEGLIO, 11 AGO - È avvolto dal mistero il ritrovamento del cadavere di una donna nel fiume Adda, avvenuto oggi attorno alle 11. Un pescatore ha allertato i soccorsi e i Vigili del fuoco accorsi dal Comando provinciale di Sondrio sono giunti sul posto con il canotto. Hanno riportato a riva il corpo senza vita di una persona dall'apparente età fra i 60 e i 70 anni, senza alcun documento addosso e da non molto tempo in acqua, stando agli iniziali accertamenti del medico legale.
    Non si conosce l'identità della vittima e, secondo le prime indagini dei carabinieri, nessuna persona è stata segnalata come scomparsa a Tresenda, frazione di Teglio, luogo in cui il cadavere è stato avvistato in mezzo all'acqua e ripescato.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa



    Modifica consenso Cookie