In monopattino contro un autocarro, grave una donna a Milano

Si tratta del primo incidente grave che vede coinvolto un monopattino nel capoluogo lombardo

 Una donna di 31 anni è in gravissime condizioni all'ospedale Niguarda di Milano dopo essere finita, con il monopattino elettrico di cui era alla guida, contro un autocarro all'incrocio tra via Braga e via Edolo a Milano.
    Secondo una prima ricostruzione, la donna non avrebbe rispetto una precedenza e si è scontrata contro l'altro mezzo finendo poi investita. Sul posto gli agenti della Polizia locale di Milano.
    Si tratta del primo incidente grave che vede coinvolto un monopattino nel capoluogo lombardo di cui si ha notizia. A causa del grave trauma cranico la trentunenne è stata operata dai chirurghi del Niguarda per ridurre gli ematomi. La prognosi è riservata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa



Modifica consenso Cookie