Screening tra cremonese e mantovano, 11 positivi

Negativo il 99,1% dei tamponi effettuati

(ANSA) - MILANO, 12 LUG - Sono undici le persone trovate positive al Covid-19 dall'Ats Valpadana al termine della campagna di screening condotta tra la popolazione dei Comuni di Viadana (Mantova) e Casalmaggiore (Cremona) la scorsa settimana, dopo che nell'area erano stati riscontrati casi in macelli e salumifici, e che si è conclusa venerdì. Ne dà notizia in un comunicato la stessa Ats. Sono state sottoposte a tampone nasofaringeo 1.231 persone, 409 delle quali a Casalmaggiore e 822 a Viadana. Delle 1.231 persone sottoposte al test , 1.220 sono risultate negative, pari al 99,1%; 11 persone sono risultate positive, pari allo 0,89% del totale. Sono stati individuati tre casi a Casalmaggiore e 8 a Viadana (quattro dei quali componenti dello stesso nucleo familiare). Tutti i casi di Covid-19 rilevati grazie allo screening sono asintomatici; per loro è già stato predisposto l'isolamento domiciliare ed avviata l'inchiesta epidemiologica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie