Lombardia

Sentinelli, Sala rimuova statua dedicata a Montanelli

Salvini, "giù le mani dal grande Indro!"

(ANSA) - MILANO, 10 GIU - I Sentinelli di Milano attraverso una lettera-appello chiedono al sindaco, Giuseppe Sala, e al Consiglio comunale di rimuovere la statua del giornalista Indro Montanelli che si trova nell'omonimo parco della città e di dedicare i giardini "a qualcuno che sia più degno di rappresentare la storia e la memoria della nostra città Medaglia d'Oro della Resistenza".
    La richiesta, pubblicata sulla pagina Facebook del gruppo, arriva dopo le proteste e i cortei, che si sono tenuti anche a Milano, per l'uccisione di George Floyd a Minneapolis. Secondo I Sentinelli il giornalista "fino alla fine dei suoi giorni ha rivendicato con orgoglio il fatto di aver comprato e sposato una bambina eritrea di dodici anni perché gli facesse da schiava sessuale. Riteniamo che sia ora di dire basta a questa offesa alla città e ai suoi valori democratici e antirazzisti".
    "Giù le mani dal grande Indro Montanelli! Che vergogna la sinistra, viva la libertà".E' quanto scrive sui social il segretario della Lega Matteo Salvini, commentando la proposta de I Sentinelli . (ANSA).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano



      Modifica consenso Cookie