Sarnico, per turismo si pensa a piccoli eventi

In plateatici bar e ristoranti mini concerti di gruppi musicali

(ANSA). - SARNICO, 28 MAG - Per salvare la stagione turistica, il Comune di Sarnico sta cercando di ripartire studiano misure e strategie che possano evitare l'assenza di turisti che si è registrata negli ultimi tre mesi di lockdown.
    Rinviati al 2021 il Busker festival e la processione Stella Maris, ora si pensa a piccole occasioni di intrattenimento. Pro loco e assessorato al Turismo intendono organizzare all'interno dei plateatici di bar e ristoranti mini concerti di gruppi musicali.
    "Esibizioni che si svolgono su plateatici ben delimitati e la cui musica aiuta a rendere Sarnico viva - spiega l' assessore al Turismo Lorenzo Bellini -. L'idea è quella di promuoverle per luglio, agosto e settembre alternando locali della contrada, del centro e del lungolago. Lungolago che, a luglio, vorremmo chiudere al traffico dalle 18 alle 24 proprio per ampliare lo spazio a disposizione dei locali". (ANSA)..
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie