Medico Inter, ritiri? Non tutti club hanno strutture

Giocatori hanno voglia di riprendere ma sono preoccupati

(ANSA) - MILANO, 17 MAG - ''Non tutte le società hanno le strutture per garantire un ritiro di 60-70 persone. Noi venerdì abbiamo fatto i test al gruppo che lavora attorno alla squadra, anche di magazzinieri, cuochi e non solo. Noi siamo una società abbastanza importante, figuriamoci club con un peso minore''. E' il pensiero del responsabile del settore medico dell'Inter Piero Volpi, intervistato da Sky Sport, sul protocollo per la ripresa degli allenamenti di squadra.
    ''Come si fa a mantenere in ritiro un gruppo chiuso? - dice ancora Volpi - A parte la Juventus, nessuna ha disposizione un hotel. Ho sentito molti nostri giocatori e di altre squadre e sono quasi tutti preoccupati, hanno voglia di riprendere, ma vogliono avere le garanzie di sicurezza che in questo momento non possono essere date''. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa



        Modifica consenso Cookie